UZBEKISTAN
 
"Maioliche nel deserto"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 


La nuova via della seta
O Barra O Edizioni

- Tutti i libri -
 
Home » Destinazioni » asia centrale » Uzbekistan » Zoroastrismo.....e oltre

Zoroastrismo.....e oltre

Antiche religioni

Lungo la Via della Seta non venivano esportate solo merci, ma anche idee, religoni, filosofie, stili di vita....

Ed ecco che in Uzbekistan troviamo testimonianze di alcune antiche religioni:

Lo zoroastrismo, i sui seguaci adoravano Aura Mazda, Dio dai due aspetti, il bene e il male, come due facce della stessa medaglia; religione oggi quasi scomparsa, si trovano ancora, in India, alcuni seguaci, detti Parsi. Nei pressi di Nukus alcune zone archeologiche testimoniano la grande diffusione che ebbe in Uzbekistan prima dell'avvento dell'Islam.

Il buddismo, filosofia di vita volta al perseguimento del Nirvana;
ne troviamo traccia nei pressi di Termez.

Il sufismo, corrente religiosa mistica islamica che esalta le pratiche della musica, del canto e dell'ascetismo come preghiera. Molti mausolei e moschee ne testimoniano la presenza, ancora oggi importante, in tutte le città dell'Uzbekistan.

Non mancano poi, costruite in tempi piu' recenti, chiese delle varie confessioni cristiane, come ortodossa e armena, soprattutto a Tashkent.

E non manca neppure la religione ebraica, visibile soprattutto a Bukhara, dove ancora è ben conservato il quartiere ebraico ed attiva la sinagoga.

E come se cio' non bastasse, anche il periodo dell'occupazione russa, sia zarista che sovietica, ha lasciato tracce e testimonianze imponenti, dalle grandi piazze per le parate, in ogni città, alla metropolitana di Tashkent.



© 2002 - 2019 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus