TOUR
 
"Oasi e fortezze tra deserto e Mar Arabico"

 
DA NON PERDERE
Home » Destinazioni » medio oriente » Oman » I Nostri Viaggi » Tour di gruppo in Oman in italiano partenze garantite

Tour di gruppo in Oman in italiano partenze garantite

tutto il bello dell'Oman


5 buoni motivi per prenotare questo viaggio:

1 - sicurezza del clima: caldo e sole sono garantiti!

2 - la guida locale parla italiano e il tour è garantito con minimo 2 persone e massimo 15: in piccolo gruppo si viaggia meglio!

3 - le tappe: tutte quelle imperdibili ci sono! Muscat, Sur, Wahiba Sands, Wadi Bani Khaled, Jebel Shams, Nizwa, Birkat Al Mauz....se vuoi sapere di piu' continua a leggere.

4 - la notte al campo nel deserto, tra le dune di sabbia: un'occasione unica per vedere le stelle così vicine da poterle raggiungere!

5 - Nizwa e il mercato degli animali del venerdì: le donne si occupano delle capre, gli uomini dei cammelli, i ragazzi dell'erba per gli animali. Una tradizione antica, ma ancora viva.

Piu' uno!: partenze ad hoc per viaggi di Pasqua, programma e quote su richiesta: durata da 6 a 10 giorni secondo i voli prescelti, partenze giornaliere. Richiedi il programma

Viaggio in piccolo gruppo tutto compreso, dedicato a chi ama viaggiare in compagnia di nuovi amici ed esperte guide locali, con le giornate completamente organizzate.

Partenza garantita con minimo 2 persone, massimo 15 persone

Guida locale parlante italiano al seguito.

Partenze: 20 novembre 2016; 26 dicembre 2016; 01 gennaio e 22 gennaio 17; 19 febbraio 2017; 26 marzo 2017; 23 aprile 2017.
Viaggio di 08 giorni:
1 notte in volo, camera immediata all'arrivo, 06 notti in hotel, voli di linea.

Chiusura delle prenotazioni: 1 mese prima della partenza.

01 giorno Volo dall’Italia per MUSCAT
Volo per Muscat. Notte in volo.

02 giorno arrivo a MUSCAT
Pranzo, cena e pernottamento.
Arrivo a Muscat e trasferimento all’hotel Ramee Guest Line o similare.
Mattinata dedicata alla visita della città di Muscat. Si comincia dalla grande Moschea, tra le piu’ grandi ed imponenti al mondo. (si raccomanda un abbigliamento adeguato).
Quindi si attraversa l’area della grande Muscat fino a raggiungere la città vecchia.
Sosta per la visita del Museo Bait Al Zubair, che ospita oggetti d’arte e di uso quotidiano del passato tradizionale omanita, provenienti da tutte le regioni del paese. Proseguimento per la baia che ospita il Palazzo del Sultano e i forti Jalali e Mirani. Breve sosta per le foto, solo all'esterno: per motivi di sicurezza non sono consentite visite.
Percorrendo la Corniche (lungomare) si raggiunge il Souq di Muttrah, uno dei piu’ antichi dell’Oman, caratterizzato dai profumi di incenso. Passeggiata nel souk. Rientro in hotel. Pomeriggio a disposizione, con possibilità di escursione facoltativa:
trasferimento al porto Marina Bandar per la crociera nella baia in dhow – barca tradizionale omanita in legno. Le alte falesia di roccia bianco-rosata si alternano alle calette e spiagge. Verso il tramonto possibilità di avvistare i delfini (non garantito, sono animali selvaggi in libertà). Al termine, trasferimento in hotel.

03 giorno MUSCAT - QURIYAT - BIMAH - SUR - WAHIBA SANDS
Pensione completa.
Partenza in minibus lungo la costa orientale dell’Oman.
Arrivo a Quriyat, un tempo piccolo villaggio di pescatori, oggi una moderna città in grande sviluppo.
Visita della zona antica con il porto animato dalle tante barche da pesca. Al loro rientro, il pesce viene portato al mercato locale per la vendita. Il porto conserva ancora l’antica torre di avvistamento.
Si riprende il percorso in direzione sud percorrendo la costa fino al bivio per il Bima Sinkhole. Questo luogo magico si è creato da una spaccatura della crosta del terreno carsico. Il bianco della roccia contrasta con il profondo blu della pozza d’acqua.
Proseguimento per Sur. Arrivo nella città di Sinbad il marinaio.
Giro panoramico della città dove ancora si costruiscono i dhow in legno in appositi canteri navali. Se possibile si visiterà uno degli ultimi cantieri in attività. La città vecchia, dalle tipiche abitazioni quadrate con il cortile interno, è circondata dalla nuova città moderna.
Si lascia quindi la costa e si prosegue nell’entroterra verso il deserto del Wahiba Sands. Le prime dune annunciano il bivio dove si cambierà mezzo di trasporto. Saliti sulla jeep 4x4 si raggiunge il campo tendato lungo la pista sabbiosa che attraversa il grande deserto di dune di sabbia. Il rosso mattone è il colore dominante: all’alba e al tramonto le dune si tingono di mille sfumature, seguendo l’inclinazione dei raggi del sole.
Arrivo al campo tendato Arabian Oryx. Sistemazione in tenda standard con servizi privati.

04 giorno WAHIBA - WADI BANI KHALID – JEBEL SHAMS
Pensione completa.
Partenza in jeep 4x dal campo del deserto alla strada principale.
Proseguimento in minibus per il Wadi piu’ famoso dell’Oman: Wadi Bani Khaled, dove si arriva percorrendo una ripida, tortuosa, panoramica strada di montagna. Il wadi è un torrente che scorre nelle vallate delle montagne dell’Oman, creando oasi fresche e lussureggianti dove si possono coltivare frutti e ortaggi e allevare animali.
L’Oman possiede innumerevoli Wadi, piu’ o meno lunghi, ripidi, serpeggianti o pianeggianti; le valli possono essere strettissime o molto ampie, dando così origine a differenti paesaggi. Per sfruttare al meglio le acque, gli Omaniti hanno creato i Falaj, un sistema antichissimo di canalizzazione dell’acqua per irrigare un’area piu’ vasta di quella possibile naturalmente. I Falaj garantiscono, tramite delle chiuse artigianali, un’equa distribuzione dell’acqua a tutte le coltivazioni secondo il fabbisogno dei campi e delle diverse colture.
Arrivati al Wadi si puo’ percorrere un tratto dell’antico sentiero che segue la valle, anche con gli asini, fino alle pozze superiori.
Si riparte quindi verso la zona delle montagne dell’Hajar, che separano il deserto di Wahiba dalla costa nord occidentale dell’Oman.
In questa area, tra il deserto e le alte montagne, percorsa da wadi e punteggiata da fertili oasi, è nata e si conserva la cultura antica dell’Oman. Piccoli villaggi di fango a ridosso dei palmeti, percorsi dai falaj, testimoniano uno stile di vita che è rimasto immutato fino a pochi decenni fa.
Si riprende la jeep 4x4 per salire fino ai circa 2800 m slm del Jebel Shams, il monte piu’ alto della Penisola Arabica, offre scorci panoramici mozzafiato sulla vallata sottostante e sugli Wadi che segnano i fianchi della grande montagna. L’altitudine crea un particolare microclima, per cui le giornate sono fresche anche d’estate. Arrivo al campo di montagna Jebel Shams Heights. Sistemazione in tenda standard con servizi privati.
Possibilità di escursione in jeep al punto panoramico sul Grand Canyon dell'Oman. Facoltativa, non inclusa nella quota, posti limitati. E' possibile prenotarla in anticipo.

05 giorno JEBEL SHAMS - AL HAMRA – BAHLA – NIZWA
Pensione completa.
Discesa dal Jebel Shams in jeep 4x4. Cambio del veicolo e proseguimento in minibus per il villaggio tradizionale di Al Hamra, dove ancora si possono visitare abitazioni in fango e coltivazioni a terrazze. Secondo la tradizione i villaggi sorgono in posizione sopraelevata e le coltivazioni scendono a terrazze, irrigate dal Falaj, fino al fondovalle.
Si riparte per Bahla. L’Unesco ha incluso nel Patrimonio dell’Umanità un’intera area: il Forte, l’oasi con il souk tradizionale, le antiche moschee, l’intera cinta muraria che risale all’epoca pre-islamica. Visita al forte.
Al termine partenza per Nizwa, città considerata il centro culturale dell’Oman. Il Forte, il souk, la parte antica della città, dominata dalla cupola dorata della Moschea, sono tra gli scorci piu’ suggestivi di tutto il paese. Sistemazione all’hotel Golden Tulip, situato a pochi km dal centro della città.

06 giorno NIZWA - BIRKAT AL MAUZ - MUSSANAH
Pensione completa.
Il venerdì è giorno festivo in Oman.
Dai villaggi intorno a Nizwa convergono numerose persone per il mercato degli animali che si tiene proprio all’esterno delle mura, a ridosso del souk e della moschea. La compravendita di capre e cammelli è animata e coinvolge uomini e donne. Alle 1100 pero’ tutto finisce, è giorno di vacanza. Dopo il mercato si fa una passeggiata nel souk e si visita il forte.
Partenza per il villaggio tradizionale di Birkat El Mauz. Le abitazioni tradizionali si arrampicano sulla collina a ridosso dell’oasi, le strette vie sono percorse dai falaj dove scorre acqua limpida. Gli abitanti sono ormai pochi, la maggior parte si è trasferita nella zona moderna del villaggio, in nuove abitazioni, dove impianto idraulico ed elettricità rendono la vita piu’ semplice.
Nel pomeriggio si lascia l’interno dell’Oman e, percorrendo la moderna eppure panoramica autostrada, si raggiunge la costa a ovest di Muscat.
Arrivo a Mussanah, sistemazione all’hotel Millenium.

07 giorno MUSSANAH - NAKHL – MUSSANAH
Pensione completa.
Partenza per Barka, cittadina costiera rinomata per i numerosi negozi di sarti indiani, per uomo e donna, in cui ci si puo’ far confezionare un abito tradizionale omanita in poche ore, o comprarne già pronti. Visita al mercato della frutta e verdura. La città ospita una grande comunità di pescatori, ed il mercato del pesce è molto animato.
Lasciata Barka si prosegue verso l’interno. L’orizzonte è chiuso dalle aspre cime dei monti Hajar.
In lontananza svetta il forte di Nakhal, che domina l’oasi di palme. Visita al forte. Proseguimento per le sorgenti calde di Al Thowarah, luogo di ritrovo della gente del posto, soprattutto per i picnic. L’acqua ricca di minerali ha proprietà curative. Anche queste sorgenti sono canalizzate nei Falaj.
Al termine rientro in hotel a Mussanah.
Resto del pomeriggio a disposizione per relax in piscina o una passeggiata sulla spiaggia.

08 giorno MUSSANAH – MUSCAT - volo di rientro in Italia
Prima colazione.
Trasferimento all’aeroporto e volo di ritorno.

Mezzi di trasporto utilizzati:
- confortevole auto per 2 persone
- confortevole auto spaziosa per 3 persone
- Minivan da 4 a 7 persone
- Toyota Coaster da 8 a 15 persone
- Jeep 4x4 fornita dal campo tendato, con esperto autista, per i trasferimenti per e dal campo nel deserto Wahiba e campo di montagna Jebel Shams; 4 persone per ogni jeep

Quota individuale di partecipazione in camera doppia, partenza da Milano o Roma, voli Omanair: Euro 1.970,00 a persona

Partenza del 26 dicembre, supplementi alta stagione su richiesta, secondo disponibilità voli, a partire da euro 300 a persona

Partenza garantita con un minimo di 2 partecipanti e massimo 15.

Supplemento per sistemazione in camera singola: euro 480,00
(disponibili in numero limitato)

Costi aggiuntivi obbligatori:
• Supplemento per tasse aeroportuali europee e adeguamento carburante: da verificare al momento dell’emissione del biglietto aereo. Quello in vigore al 04.09.16 è pari a circa Euro 260,00 a persona
•Spese gestione pratica, Assicurazione Annullamento Viaggio e Sanitaria Euro 90,00 a persona.

1 Euro = 1,11 USD
Oscillazioni +/- 3 % potranno determinare l’adeguamento della quota, non oltre 20 giorni prima della partenza.
Quota soggetta a riconferma in base alle reali disponibilità dei voli al momento della richiesta di prenotazione, valida per la partenza indicata.

Voli da altre città italiane:
Supplemento su richiesta.

La quota comprende:
- Voli di linea Omanair da Milano Malpensa classe turistica, tariffa ridotta a disponibilità limitata, livello "O";
- franchigia bagaglio in stiva kg 30 + 1 bagaglio a mano da 7 kg a persona;
- Trasferimenti aeroporto - hotel - aeroporto in Oman;
- Sistemazione negli alberghi e campi tendati indicati nel programma, o similari;
- Tutti i pasti indicati nel programma, in albergo, in rustici ristoranti locali o a picnic, secondo il programma della giornata;
- Visite ed escursioni indicate, con mezzo di trasporto privato idoneo al numero di persone viaggianti;
- guida locale parlante italiano al seguito da Muscat a Mussanah;
- Jeep 4 x 4 con autista parlante inglese, 4 persone per jeep, fornita dai campi tendati, per il trasferimento per e da Wahiba sands e Jebel Shams;
- Ingressi durante le visite indicate;
- acqua in bottiglia sul veicolo;
- una guida turistica cartacea Polaris per camera;
- uno zainetto e un portadocumenti di viaggio per camera.

La quota non comprende:
• Bevande
• Mance
• Escursione pomeridiana in barca dhow lungo la costa per avvistare i delfini;
• Gli extra personali
• Tutto quanto non indicato sotto la voce “La quota comprende”
• Visto di entrata: Oman, si ottiene all’arrivo nel Paese, al costo di Usd 15 circa (soggetto a variazioni senza preavviso).

E' necessario il passaporto con validità residua di 6 mesi



DOCUMENTI ASSOCIATI
 Documento  Dim.  Tipo  Categoria  Descrizione
Scheda Tecnica Contratto di viaggio 7 Kb PDF Normativa
Condizioni di Contratto 98 Kb PDF Normativa
Assicurazione Interassistance 184 Kb PDF Normativa
Codice di Condotta 67 Kb PDF Approfondimento
Assicurazione Annullamento 47 Kb PDF Normativa



© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus