OMAN
 
"Oasi e fortezze tra deserto e Mar Arabico"

 
DA NON PERDERE
Home » Destinazioni » medio oriente » Oman » Diari di viaggio » Wadi Bani Khalid per la festa della fine del Ramadan

Wadi Bani Khalid per la festa della fine del Ramadan

Oman: Oasi e fortezze tra deserto e Mar Arabico

Il passatempo preferito dagli omaniti, nei giorni di festa, è il picnic, possibilmente vicino ai corsi d’acqua.

Per chi vive nel deserto lo spettacolo e la musica dell’acqua corrente sono impareggiabili, rilassanti e gratificanti.

Succede così che, nonostante le migliaia di chilometri di spiagge che bordano l'Oman, la maggior parte degli omaniti preferisca passare la giornata lungo i letti dei torrenti, denominati Wadi.
Qui l’acqua, nel corso dei millenni, scorrendo nel fondovalle ha modellato le rocce e creato piscine naturali.

Nei giorni di festa quasi ogni Wadi è meta dei tanti fuoristrada che trasportano le famiglie ed i gruppi di amici.. La giornata alle pozze d’acqua trascorre fra le chiacchiere e i tuffi, le nuove conoscenze e le vecchie amicizie. In questa maniera ogni wadi diventa luogo d'incontro, di relazione, di affari, di rete....

Si portano verdure e cibi da casa, in parte già cotti, ed in parte, invece, da preparare al momento: le insalate e le grigliate, per esempio.

Ognuno fa la sua parte ed aiuta come può; poi si stende un tappeto per gli uomini e uno per le donne.

Che la festa cominci!...

Eid Il Fitr , festa per la fine del Ramadan, è la festa per eccellenza. La potremmo paragonare alla nostra “Pasquetta”, anche per la comune usanza del picnic in campagna.

A Wadi Bani Khalid per la festa di fine Ramadan





© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus