Home » Destinazioni » medio oriente » Siria » L'Eufrate - Deir Ezzor

L'Eufrate - Deir Ezzor

Il fiume della leggenda

Eufrate: pensiamo subito all’antica Mesopotamia, ad una vallata fertile, irrigata dal fiume generoso, che ha permesso lo sviluppo delle prime civiltà arcaiche.

L’abbondanza di cibo ha permesso che una classe dirigente, una classe religiosa, una classe militare non dovessero procurarsi il cibo, questo era compito degli agricoltori.
Queste classi dovevano dare lustro alla religione, progettare e costruire magnifici templi e palazzi, sviluppare la cultura, creare un alfabeto per semplificare i commerci, mantenere rapporti con le altre civiltà del tempo, e difendere la popolazione dagli attacchi nemici.

Lungo il fiume Eufrate emerse il nucleo delle moderne civiltà e culture, in città come Doura Europos e Mari, situate sulle rive del fiume, a poca distanza da Deir Ez Zor.

Deir Ez Zor è il centro siriano di questa area, punto di passaggio per i nomadi del deserto, centro di commercio nel colorato mercato, dove i contadini portano a vendere i loro prodotti.

E’ curioso il mercato di Deir Ez Zor: le donne vestono abiti sfarzosi e colorati, decorati con oro e argento, luccicanti nel sole. Gli uomini vestono prevalentemente in nero, ma in testa portano la kefia bianca e rossa: annodata in mille fogge, rende riconoscibile chi la porta agli occhi degli altri.



DIARI DI VIAGGIO
 
 
INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2019 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus