Home » Destinazioni » medio oriente » Siria » Il castello del Saladino

Il castello del Saladino

Sulle tracce dei mori

Il Castello di Sahyoun porta oggi il nome dell’eroe dell’Islam, Salah al-Din, che espugnò la fortezza occupata dai crociati nel 1188.

Situato sulla sommità di una collina, punto d’incontro tra due dirupi, fino al 1965 lo si poteva raggiungere solo a piedi o a cavallo dopo una difficoltosa salita.

Già difficilmente attaccabile per la sua posizione naturale, era resa inespugnabile da un enorme fossato di 156mt di lunghezza per 18 di larghezza e 28 di profondità.



DIARI DI VIAGGIO
 
 
INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2019 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus