ARMENIA
 
"Il paese del melograno"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 
 
Home » Destinazioni » asia centrale » Armenia » Notizie Utili

Notizie Utili: Armenia

PASSAPORTO
Ricordarsi di portare con sé il passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data della partenza ed il visto che deve essere richiesto presso l’Ambasciata Armena. Per questo sono sufficienti 3 foto, almeno due pagine libere ed alcuni dati personali che vi verranno richiesti.
Suggeriamo di fare una fotocopia del proprio passaporto, così da lasciare l’originale al sicuro in albergo e girare con la fotocopia.

AGENZIA CORRISPONDENTE
Dopo il ritiro dei bagagli, all’uscita dell’aeroporto, troverete il personale della nostra agenzia corrispondente che Vi attende. Avrà un cartello ben visibile, con indicati il nome dell’agenzia corrispondente stessa, e almeno uno dei Vostri nominativi. Qualora non doveste incontrarli subito, attendete o domandate. Non spostateVi per favore dalla zona degli arrivi, poiché Vi cercheranno lì.
Per qualsiasi evenienza, avete il recapito telefonico, potrete contattarli.

PROGRAMMA DI VIAGGIO E VOUCHER
Se viaggiate individualmente, al Vostro arrivo il personale locale che incontrerete Vi richiederà il Voucher che Vi abbiamo rilasciato, e lo sostituirà con altrettanti voucher e biglietti aerei, secondo il Vostro programma. Di volta in volta, al Vostro arrivo nella tappa successiva, consegnerete la rispettiva documentazione al personale che Vi attende.
Se avete prenotato un tour regolare con guida, o una guida che Vi segue per tutto l’itinerario, penseranno loro a tutto.

TRASFERIMENTI, VISITE ED ESCURSIONI
Tutti gli orari Vi verranno comunicati di volta in volta dal personale locale.

RICONFERMA DEI VOLI
L’agenzia corrispondente si occuperà della riconferma dei Vostri voli.

VACCINAZIONI
Nessuna vaccinazione obbligatoria è richiesta per entrare nel Paese.

TASSE DI IMBARCO
Le tasse di imbarco Italiane o europee sono incluse nella quota.
Le tasse di imbarco in Mali non sono incluse e vanno pagate in aeroporto al check-in, alla partenza.

ASSICURAZIONE
Acclusa troverete la vostra polizza Mondial Assistance. Vi preghiamo di leggerla attentamente.
Ci auguriamo che non Vi sia necessaria, ma in caso di urgenza saprete come fare.
L’importante, qualora dovesse essere richiesto l’intervento di Mondial Assistance, è che contattiate la più presto i loro uffici al recapito indicato nella polizza, attivo in Italia 24 ore al giorno.

FUSO ORARIO
3 ore in più, sia quando in Italia c’è l’ora solare che quella legale (Italia = 12 / Armenia = 15).

MONETA
La moneta dell’Armenia è il Dram (AMD). Ovunque a Yerevan è possibile cambiare, sia dollari che euri. Esistono degli uffici di cambio un po’ ovunque e si può cambiare senza pagare una commissione. I dollari sono la moneta meglio accettata, gli uffici di cambio però non accettano biglietti del vecchio corso. I travellers cheques sono cambiati solo in banca; le carte di credito sono accettate, ma non ovunque. In centro città esistono degli sportelli bancomat da dove è possibile prelevare soldi con la carta di credito.
A gennaio 2012 1USD = 390 AMD circa ; 1 € = 500 AMD circa

TELEFONO
Per telefonare dall'Italia in Mali il prefisso è il seguente: 00223 + prefisso della città senza lo 0 + numero dell’abbonato
Per telefonare in Italia dal Mali il prefisso internazionale è: 0039 + prefisso della città con lo 0 + numero dell’abbonato
Telefonare è facile dalle cittadine più importanti. Non esiste copertura per i telefoni cellulari.

CLIMA
Per l'abbigliamento, dato il clima si consigliano abiti leggeri, tenendo comunque conto dell'escursione termica.
Per il viaggio invernale da prevedere temperature più fresche, soprattutto durante la navigazione sul fiume.
MEDICINALI
Suggeriamo di portare con sé scorta sufficiente di medicinali abituali. E’ buona norma avere con sé anche la ricetta medica, se tradotta in inglese Vi evita di avere problemi in caso di necessità.
Un piccolo pronto soccorso da viaggio (antifebbrili, antidolorifici, antidiarroici, disinfettanti, cerotti, colliri,ecc. Vi potrà essere consigliato dal Vostro medico).

ELETTRICITA’
Il voltaggio è di 220 volt. E’ consigliabile portare con sé un adattatore universale per i vari tipi di prese.

BAGAGLIO
Si consiglia di portare sacche morbide preferibilmente impermeabili e non valigie rigide. Il peso complessivo a persona non deve superare i 20 kg. È inoltre indispensabile uno zainetto o una piccola borsa impermeabile da portare con sé durante le escursioni.

ABBIGLIAMENTO
A chi desidera recarsi a Mali consigliamo un abbigliamento comodo con capi in tela e cotone, un indumento di lana per la sera. Un maglione leggero o una felpa possono sempre servire.
Portate scarpe comode, soprattutto se il tour prevede un po’ di trekking, occhiali da sole e crema protettiva. Per i viaggi durante i mesi invernali consigliamo abiti pratici e leggeri per il giorno: camicie di cotone, pantaloni lunghi e corti di tela, scarpe comode. Per la sera, sempre e solo nei mesi invernali, capi più pesanti come un maglione, giacca a vento, k-way, tuta per dormire, calze. Per la protezione della pelle creme idratanti e burro cacao per le labbra.

FOTOGRAFIE E VIDEOCAMERA
Rispetto e discrezione nel fotografare le persone, soprattutto nei luoghi di preghiera.
E’ buona norma chiedere sempre il permesso.
Portate con Voi tutto il materiale fotografico che riterrete necessario (pellicole ed eventuali pile di scorta).
In Armenia non esistono limitazioni per cineprese, apparecchi fotografici di qualsiasi tipo o videocamere. Ricordiamo che è tassativamente proibito fotografare i seguenti soggetti: aeroporti, installazioni e automezzi militari, edifici governativi, ponti, militari in divisa. Consigliamo di portare con se un numero sufficiente di pellicole per tutto il viaggio.

CASSETTE DI SICUREZZA IN ALBERGO
Nella Vostra camera, o alla reception, troverete le cassette di sicurezza: utilizzatele per depositare valori o cose importanti che non Vi servano immediatamente (passaporto, biglietto aereo, denaro, ecc.).

LINGUA
La lingua ufficiale è l’armeno, largamente utilizzato il russo, meno l’inglese.

CUCINA
La cucina cambia secondo le regioni. I piatti tipici sono: il khorovadz (spiedini o carne ai ferri), il dolma (verdure ripiene), il bastourma (affettati locali). In cucina gli Armeni utilizzano molte erbe: coriandolo, menta, prezzemolo ed anche molta cipolla ed aglio. Tutti i pasti iniziano con un antipasto composto da formaggio, insalata, olive, melanzane, affettati. Come dessert si mangia il baklava e altri dolci tipici della regione.
Le verdure sono molto utilizzate e molto saporite e si possono mangiare crude senza problemi.
Tutti i pasti terminano con la frutta, molte sono le varietà e sono tutte squisite. L’acqua minerale è abbondante ed esistono anche delle buone birre locali; si trova anche vino e brandy.

ACQUISTI
In Armenia troverete tappeti, gioielli e molti oggetti di fattura artigianale.
È vietata l’esportazione di manoscritti, tappeti e icone antichi e, in genere, di oggetti di autentico antiquariato. In ogni caso, una volta sul posto, chiedete consiglio all’organizzazione.

MANCE:
E’ consuetudine lasciarle a guide, autisti e camerieri. Chiunque abbia lavorato per voi si aspetta la mancia, munitevi, quindi, di moneta di piccolo taglio sia in franchi CFA che Euri o Dollari.

ACQUISTI NON IMPORTABILI IN EUROPA
Una normativa europea a tutela dell’ambiente vieta l’importazione in Europa di oggetti derivati da specie animali e vegetali, protette a livello mondiale, perché a rischio di estinzione. Avorio, tartaruga, alcuni tipi di coralli, oggetti in pelle di elefante, orchidee e conchiglie rare, animali vivi come pappagalli, coccodrilli, ecc. rientrano tra le specie protette.
Bisogna fare molta attenzione, perché l’acquisto può essere legale, ma alla dogana europea si rischia il sequestro, un’ammenda molto rilevante (fino a 10.000,00 euro circa), e perfino una pena detentiva.



Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della Legge n. 38/2006:
“La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero




© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus