MALI
 
"Tuareg e Dogon"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 
 
Home » Destinazioni » africa » Mali » Mopti

Mopti

La città sul fiume

A Mopti molti gruppi etnici sono di casa: Bambara, Songhai, Fula, Tuareg, Moor, Bozo, e Dogon.

Una volta era un semplice villaggio di pescatori, ma ai giorni nostri è diventato il il porto fluviale piu’ importante del Mali.
Centinaia di piroghe e “pinasse” (tipiche imbarcazioni locali) affollano le banchine per il carico e scarico delle merci in una frenetica attività. Le imbarcazioni percorrono il corso del fiume Niger e del suo affluente Bani, garantendo il rapido trasporto di persone e merci anche durante la stagione delle piogge che spesso rende i percorsi stradali impraticabili.

La città anticamente in lingua bozo si chiamava “Sagan”, traducibile con “incontro”.
Incontro dei fiumi, Bani e Niger, incontro delle etnie, incontro delle strade: Mopti è anche attraversata dal nastro di asfalto che taglia il Mali da ovest a est, attraversando villaggi polverosi o fangosi, dipende dalla stagione.

Mopti è porto di partenza per raggiungere Timbuctu' via fiume, con un viaggio in piroga lungo ed affascinante.
Le rive del fiume scorrono come un film, offrendo uno spettacolo sempre diverso: barconi stracarichi, piccoli villaggi Bozo, con i pescatori al lavoro, moschee di fango, barche con vela quadrata.

C’è la vita, sul fiume.



INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2021 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus