GIORDANIA
 
"Deserto e civiltà scomparse"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 
 
Home » Destinazioni » medio oriente » Giordania » Mar Morto

Mar Morto

Il punto più basso della terra

Il tramonto dà un senso di irrealtà al punto più profondo della terra: il Mar Morto è 400 metri sotto il livello del mare.

Da Amman dista solo 55 Km, ed è interessante visitare questo luogo unico, circondato da uno scenario che potrebbe appartenere ad un altro pianeta.

Sulla strada un cartello indica "Livello del mare" e per raggiungere il Mar Morto, diviso a metà con lo stato di Israele, si deve scendere di 400 m al di sotto di questo segnale.

Come il nome stesso dice, il Mar Morto è privo di vita a causa dell'alta concentrazione di sali e minerali, ma sono proprio questi elementi naturali a conferire all'acqua i noti poteri curativi.

Il Mar Morto è normalmente sempre calmo con appena qualche increspatura sulla superficie.
Nel punto in cui affiorano dall'acqua, le rocce diventano candide e coperte da uno spesso deposito bianco scintillante che dona alla zona la sensazione strana e surreale di essere in un altro mondo.

Questo mare, altamente suggestivo, è apprezzato soprattutto per le qualità curative ed i suoi fanghi sono ottimi coadiuvanti per rendere la pelle liscia e levigata.

Attrezzati spogliatoi offrono la comodità di cambiarsi per immergersi in queste tiepide acque.
L'acqua, che ha un peso specifico elevato (4 volte più salata della normale acqua di mare), fa si che per l’uomo sia difficile affondare, rendendo questa esperienza unica e quasi miracolosa.




I NOSTRI VIAGGI
DIARI DI VIAGGIO
 
 
INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2019 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus