LAOS
 
"Il cuore nascosto del Sud-Est Asiatico"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 


La giovane prigioniera
Guerini e Associati

- Tutti i libri -
 
Home » Destinazioni » estremo oriente » Laos » Diari di viaggio » Scivolo lungo il Mekong....

Scivolo lungo il Mekong....

Laos: Il cuore nascosto del Sud-Est Asiatico

"Uno dei più bei viaggi della mia vita, intenso, capace di catturare ogni angolo della mia anima.

Mille ricordi, devo sceglierne uno: un frammento dell'8 agosto.
Scivolo lungo il Mekong. L'acqua trascina con sè la terra del continente che attraversa ed è perciò di un colore unico ed affascinante.
Scorre tra due pareti di verde come la lunga barca sulla quale mi trovo.

Un'intera famiglia lao lavora a bordo per noi, animata da un sorriso dolcissimo.
Il padre insegna al figlio come condurre l'imbarcazione ed evitare i tronchi che la corrente porta con sè.
La madre, nei momenti di pausa, guarda il Mekong ed il verde degli alberi: come me, pare incantata, quasi fosse anche per lei la prima volta.

La barca si ferma in un paesino con pochissime case di legno: vi sono solo due strade piene di animali e fango, i bambini ci accompagnano in gruppo ed una bambina corre a mettersi l’abito tradizionale e ci saluta. Il padre la osserva sorridendo. O forse è il nonno. Non possiamo regalarle nulla. Le faremmo male, ci dice la guida. Pare che debba capire che la vita deve costruirsela da sola e che nessuna gliela può regalare. La guida ha certamente ragione, ma vorrei regalarle tutto ciò che sogna.

Quando la barca si allontana dalla riva, inizia a piovere: conto i bambini che ci guardano. Sono 17, ma uno solo, il più piccolo, risponde al nostro "ciao", sorridendo ed agitando la mano”.
Armando Spataro






© 2002 - 2021 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus