MADAGASCAR
 
"Nel regno della natura primordiale"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 
 
Home » Destinazioni » africa » Madagascar » St - Marie

St - Marie

L'isola delle balene

La piccola isola di St Marie, meno di 65 km in tutto, larga massimo 5 km, è abitata da una piccola comunità di pescatori e agricoltori, in gran parte insediati nella cittadina di Ambodifotatra, il resto in minuscoli villaggi ai margini della foresta.

I portoghesi all’inizio del XVI secolo vi si insediarono e la chiamarono Santa Maria, che i francesi tramutarono in St Marie. In malgascio si chiama Nosy Boraha.

St Marie è coperta da una splendida vegetazione selvaggia e nella foresta tropicale vivono i lemuri e altre specie animali, palme da cocco, orchidee, vaniglia e cannella.
Le spiagge sono bianchissime, l’acqua limpida e azzurra.

Non vi sono automobili né strade sull’isola, la pace è totale, ci si trova davvero fuori dal mondo cosiddetto “civile”.

La costa est è protetta dalla barriera corallina; quella di fronte alla costa del Madagascar, a ovest, ospita la migrazione delle balene megattere, da luglio a ottobre.

Il rumore del mare di Nosy Boraha rimarrà un ricordo indimenticabile.



I NOSTRI VIAGGI
INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2021 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus