BALI
 
"l'isola degli dei"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 
 
Home » Destinazioni » estremo oriente » Bali » Notizie Utili

Notizie Utili: Bali

DOCUMENTI
Oltre al passaporto con validità minima di 6 mesi dal giorno di arrivo, è necessario il visto di ingresso, che viene rilasciato all’arrivo in aeroporto, dietro pagamento di 25 usd per persona, valido fino a 30 giorni di permanenza.

VACCINAZIONI
Non è richiesta alcuna vaccinazione. Nelle zone rurali, è consigliata la profilassi antimalarica.

AGENZIA CORRISPONDENTE
Dopo il ritiro dei bagagli, all’uscita dall’aeroporto, troverete il personale della nostra agenzia corrispondente che Vi attende. Avrà un cartello ben visibile, con indicati il nome dell’agenzia corrispondente stessa, e almeno uno dei Vostri nominativi. Qualora non doveste incontrarli subito, attendete o domandate. Non spostateVi per favore dalla zona degli arrivi, poiché Vi cercheranno lì.
Per qualsiasi evenienza, avete il recapito telefonico, potrete contattarli.

PROGRAMMA DI VIAGGIO E VOUCHER
Se viaggiate individualmente, al Vostro arrivo il personale locale che incontrerete Vi richiederà il Voucher che Vi abbiamo rilasciato.

TRASFERIMENTI, VISITE ED ESCURSIONI
Tutti gli orari Vi verranno comunicati di volta in volta dal personale locale.

RICONFERMA DEI VOLI
L’agenzia corrispondente si occuperà della riconferma dei Vostri voli.

TASSE DI IMBARCO
Le tasse di imbarco Italiane o europee sono incluse nella quota.
Le tasse di imbarco a Bali e in altre località indonesiane non sono incluse, ammontano a:
100.000 rupie indonesiane a Bali, 75.000 rupie I. altre località, a persona, e vanno pagate in aeroporto al check-in alla partenza dei voli internazionali.
Tasse di imbarco per voli nazionali, non incluse, da pagare alla partenza dei voli nazionali, ammontano a
20.000 rupie a persona.

NORME DI IGIENE E SALUTE
Attenzione all’acqua, principale veicolo di malattie intestinali, e a tutto quanto può essere a contatto con acqua non potabile, per esempio ghiaccio o verdura e frutta non sbucciate.
Anche gli sbalzi di temperature dovuti all’aria condizionata possono provocare problemi, è bene tenere sempre un golfino a portata di mano.
Una piccola farmacia personale può fare fronte alle piccole emergenze: cerotti, disinfettante, antidolorifici e antifebbrili, disinfettanti intestinali, medicinali di uso personale.

VALUTA
La valuta locale è la Rupia Indonesiana. Con 1 Euro = 11.650 circa e con 1 USD = 8.950, cambio a gennaio 2012.
E’ consigliabile partire con dollari USA. I dollari USA emessi prima del 1997 non vengono accettati, come pure quelli nuovi molto rovinati, sporchi o scritti.
Si possono cambiare facilmente contanti e traveller’s cheques, sia nelle banche che negli alberghi o uffici cambi. Questi ultimi fanno di solito il cambio migliore e sono aperti ogni giorno.
Se possibile portare anche banconote di piccolo taglio. Consigliamo di cambiare poco alla volta, quello che serve: difficilmente si riuscirà a riconvertire le rupie rimaste, e ad un valore più basso di quando sono stati acquistate.

CARTE DI CREDITO
Sono comunemente accettate, tranne che nei locali più semplici e per acquisti sulle bancarelle.
Il nuovo tipo elettronico senza numeri a rilievo è più difficile da utilizzare.

FUSO ORARIO
Quando in Italia vige l’ora legale, Bali e l’Indonesia sono 6 ore più avanti. Ora solare, + 7 ore.

TELEFONO
Si può chiamare dalle cabine a scheda, dai posti telefonici pubblici o dall’albergo.
Italia per Bali - Indonesia: 00 62 + prefisso + numero tel. – per Bali pref. 361.
Bali – Indonesia per l’Italia: 001 39 + prefisso italiano con lo zero + numero, es. Milano 001 39 02 + numero telefonico.

ELETTRICITA’
220/110 volt. In alcuni alberghi le prese di corrente richiedono un adattatore. Ci si può rivolgere alla reception.

ABBIGLIAMENTO
Per le visite ai templi, spalle e ginocchia coperte, sia per l’uomo che per la donna.
In alcuni luoghi di culto ed abitazioni private l’interno si visita solo a piedi scalzi, ma sono ammessi i calzini. Consigliamo scarpe senza lacci, e un paio di calze tipo tennista, che potrete indossare al momento e riporre fino al tempio successivo.

FOTOGRAFIE E VIDEOCAMERA
Rispetto e discrezione nel fotografare le persone, soprattutto nei luoghi di preghiera.
E’ buona norma chiedere sempre il permesso.
In alcuni templi, monasteri o pagode, bisogna pagare una piccola tassa per poter fare fotografie. Fotografare aeroporti, luoghi militari e truppe è sempre proibito.
Portate con Voi tutto il materiale fotografico che riterrete necessario (pellicole ed eventuali pile di scorta).

CASSETTE DI SICUREZZA IN ALBERGO
Nella Vostra camera, o alla reception, troverete le cassette di sicurezza: utilizzatele per depositare valori o cose importanti che non Vi servano immediatamente (passaporto, biglietto aereo, denaro, ecc.).

ACQUISTI
Oggetti in legno, tessuti, marionette, batik, argenti, dipinti a olio naif, e moltissime altre curiosità realizzate ancora oggi con metodi tradizionali, sono gli acquisti migliori.
E’ proibito esportare antichità senza l'apposito certificato, da richiedere all'acquisto. I negozi dei grandi alberghi offrono articoli di qualità molto alta, ma a prezzi altrettanto alti. I mercati e i piccoli laboratori offrono le occasioni migliori: se si contratta a lungo si spuntano buoni prezzi.

ACQUISTI NON IMPORTABILI IN EUROPA
Una normativa europea a tutela dell’ambiente vieta l’importazione in Europa di oggetti derivati da specie animali e vegetali, protette a livello mondiale, perché a rischio di estinzione. Avorio, tartaruga, alcuni tipi di coralli, oggetti in pelle di elefante, orchidee e conchiglie rare, animali vivi come pappagalli, coccodrilli, ecc. rientrano tra le specie protette.
Bisogna fare molta attenzione, perché l’acquisto può essere legale, ma alla dogana europea si rischia il sequestro, un’ammenda di parecchi milioni (fino a 20.000.000 circa), e perfino una pena detentiva.

ASSICURAZIONE
Consigliamo di prendere visione della polizza Mondial Assistance allegata ai documenti di viaggio. Ricordiamo che per qualunque rimborso dovrete fornire gli originali delle ricevute di quanto pagato.



Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della Legge n. 38/2006:
“La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero”.






I NOSTRI VIAGGI
DIARI DI VIAGGIO
 
 

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

INFORMAZIONI UTILI
NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus