Home » Destinazioni » sud america » Argentina » Cascate Iguazù

Cascate Iguazù

Vapori e nuvole

Le cascate di Iguassu', le più alte del mondo, sono un vero spettacolo della natura ed è impossibile descrivere le sensazioni, le emozioni e le paure che suscitano.

Le cascate, designate dall' UNESCO Patrimonio dell’Umanità, originano dall’unione dei fiumi Paranà e Iguazù e si trovano al confine tra il Brasile e l'Argentina, e si raggiungono con un breve volo da Buenos Aires o Rio.

Le cascate sono composte da centinaia di salti che si gettano fragorosamente da un'altezza di 80 metri e per circa 3 km di ampiezza.

Si entra nel Parco Nazionale Iguazú che, insieme alla Riserva, offre 67.000 ettari di un’esuberante vegetazione subtropicale, dove i grandi alberi, le liane e le felci convivono con farfalle dai mille colori, vistosi uccelli e altri esemplari della ricca fauna.

Si inizia con la visita del Museo di Scienze Naturali e si prosegue attraverso il “percorso inferiore” da dove si possono osservare, tra tanti, i salti “Dos Hermanas”, “Bossetti”, “Escondido” e una vista panoramica dell’Isola “San Martín”.

Successivamente si effettua il”percorso superiore”, spostandosi tra ponti, al di sopra di vari salti, fino ad arrivare al “San Martín”, da dove si possono ammirare i salti brasiliani.

Si prosegue poi con il Treno della Foresta fino a Puerto Canoas per accedere, dopo 1.000 metri di ponti, alla “Garganta del Diablo” dove il Río Iguazú esprime tutta la propria forza e bellezza.



I NOSTRI VIAGGI
INFORMAZIONI UTILI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2019 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy
facebook google plus