THAILANDIA
 
"Verso la modernità, con la tradizione"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 
 
Home » Destinazioni » estremo oriente » Thailandia » Notizie Utili

Notizie Utili: Thailandia

DOCUMENTI
Per i cittadini italiani, passaporto in corso di validità, per soggiorni entro i 30 giorni.

VACCINAZIONI
Non è richiesta alcuna vaccinazione. Nelle zone rurali, è consigliata la profilassi antimalarica.

NORME DI IGIENE E SALUTE
Attenzione all’acqua, principale veicolo di malattie intestinali, e a tutto quanto può essere a contatto con acqua non potabile per esempio ghiaccio o verdura e frutta non sbucciate.
Anche gli sbalzi di temperature dovuti all’aria condizionata possono provocare problemi, è bene tenere sempre un golfino a portata di mano.
Una piccola farmacia personale può fare fronte alle piccole emergenze: cerotti, disinfettante, antidolorifici e antifebbrili, disinfettanti intestinali, medicinali di uso personale.

VALUTA
La valuta locale è il Bath, a gennaio 2012 1 euro = 40 bath, 1 usd = 31 bath.
Si possono cambiare facilmente contanti e traveller’s cheques, sia nelle banche che negli alberghi o uffici cambi. Questi ultimi fanno di solito il cambio migliore e sono aperti ogni giorno fino alle 21.
Se possibile, portare anche banconote di piccolo taglio. Consigliamo di cambiare poco alla volta, quello che serve: i bath rimasti saranno riconvertiti ad un valore molto più basso di quando sono stati acquistati.

CARTE DI CREDITO
Sono comunemente accettate, tranne che nei locali più semplici e per acquisti sulle bancarelle.
Il nuovo tipo elettronico senza numeri a rilievo è più difficile da utilizzare.

FUSO ORARIO
Quando in Italia vige l’ora legale, la Tailandia è 5 ore più avanti. Ora solare, + 6 ore.

TELEFONO
Si possono utilizzare i cellulari italiani. Si può, inoltre, chiamare dalle cabine a scheda, dai posti telefonici pubblici o dall’albergo.
Italia per la Tailandia: 00 66 + prefisso tailandese con lo zero: 02 Bangkok, 076 Phuket, 077 Samui (vedi indirizzi utili) + numero tel.
Tailandia per l’Italia: 009 39 + prefisso italiano con lo zero + numero, es. Milano 009 39 02 + numero telefonico.

ELETTRICITA’
220 volt. In alcuni alberghi le prese di corrente richiedono un adattatore. Ci si può rivolgere alla reception.

ABBIGLIAMENTO
Per le visite ai templi, spalle e ginocchia coperte, sia per l’uomo che per la donna. L’interno si visita solo a piedi scalzi, ma sono ammessi i calzini. Consigliamo scarpe senza lacci, e un paio di calze tipo tennista, che potrete indossare al momento e riporre fino al tempio successivo.
Per la visita al palazzo Reale di Bangkok, non è ammesso l’uso di ciabatte.
Ricordiamo alle Signore che nelle città, e nel Nord del Paese, è più indicato un abbigliamento discreto.

ACQUISTI
L’importazione in Italia di imitazioni di grandi marche è vietata dalla legge, soggetta a sanzioni anche penali. Un controllo in dogana all’arrivo in Europa potrebbe creare seri problemi.

TAXI A BANGKOK
Appena arrivati, mettete in tasca un biglietto da visita o depliant del Vostro albergo, servirà se incapperete in tassisti che non parlano inglese.
Se volete raggiungere una destinazione, fateVi scrivere l’indirizzo in Tai dal portiere del Vostro albergo.
I rinomati ”tuk tuk”, veicoli aperti a 3 ruote, molto caratteristici e rumorosi, sono numerosissimi. Contrattare sempre prima il prezzo della corsa.
I “Taxi Meter” (riconoscibili da questa scritta sul tetto) hanno il tassametro, sono molti e veramente economici. AccertateVi che alla partenza sia stato messo in funzione il tassametro. In caso contrario, contrattate prima il prezzo della corsa.
Se salite davanti all’albergo, è probabile che il costo possa essere maggiore.
Attenzione all’ora di punta dal lunedì al venerdì, ci si possono impiegare anche 2 ore per 2 km.

SPOSTARSI A PHUKET E SAMUI
Sempre presenti i “tuk tuk”. Si possono noleggiare auto e moto, fateVi confermare nel contratto che ci sia la polizza di assicurazione. Si può contrattare per noleggiare una barca locale “longtail boat” per escursioni in mare. Tramite il corrispondente o il portiere del Vostro albergo, potrete prenotare diverse escursioni facoltative.

COSA VEDERE
Oltre alle classiche visite ed escursioni, possiamo raccomandarVi:

• A Bangkok, la casa sul canale di Jim Thompson, il complesso che ospita il Palazzo in legno di teak Viman Meck, con annesso museo e abitazioni in stile coloniale, il Tempio dell’Aurora, sull’altra sponda del fiume, un giro in barca sui canali di Bangkok, verso il tramonto, e il museo delle barche reali. Caratteristici i mercati, che vendono le merci più disparate ad ogni angolo di strada.
Alla reception o dal portiere del Vostro albergo, potrete reperire riviste e pubblicazioni gratuite, con le informazioni turistiche, gli avvenimenti, i ristoranti ecc.

ASSICURAZIONE
Consigliamo di prendere visione della polizza Mondial Assistance allegata ai documenti di viaggio.
Ricordiamo che per qualunque rimborso dovrete fornire gli originali delle ricevute di quanto pagato.


Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della Legge n. 38/2006:
“La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero”.




I NOSTRI VIAGGI
DIARI DI VIAGGIO
 
 

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

INFORMAZIONI UTILI
NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy