GIORDANIA
 
"Deserto e civiltà scomparse"

 
DA NON PERDERE
VI CONSIGLIAMO
 
 
Home » Destinazioni » medio oriente » Giordania

Giordania

Deserto e civiltà scomparse

I nostri viaggi in Giordania

In viaggio con la Bibbia, oltre la civiltà scomparsa dei Nabatei, sulle orme di Lawrence d'Arabia.



Punto di passaggio obbligato per gli spostamenti dall'Africa orientale all'Asia ed all'Europa, la Giordania, paese ricco di arte e cultura, è stata crocevia delle più importanti civiltà del passato: dai greci ai romani, dagli egizi agli arabi, dagli assiri ai babilonesi, fino turchi ed ai crociati.

Nessun posto al mondo, più della Giordania, si adatta a varie tipologie di viaggio che potremmo definire culturali, antropologiche e bibliche.

Paese complesso, e per certi versi indecifrabile, in contrasto con i confini netti della sua cartina geografica, la Giordania, culla del Cristianesimo e contemporaneamente luogo in cui operò Lawrence d’Arabia, è paesaggio che emoziona, sfinito ma vivente, e intrinsecamente spirituale.

Lungo il Mar Morto e il fiume Giordano si ritrovano “Le pianure di Moab” dell’Antico Testamento; lungo la “Strada dei Re” si calpestano 5000 anni di storia.

Si percorre, in un’esperienza memorabile, un sentiero, un percorso, che conduce a luoghi dove la suggestione diventa soggezione, a prescindere da qualsiasi personale credenza religiosa o visione del mondo.

E che dire della Valle del Giordano, il fiume in cui fu battezzato Gesu' e punto più basso della terra, situata a 400 metri sotto il livello del mare? O di Jerash, uno dei siti romani più spettacolari di tutto il Medio Oriente?

Altrettanto spettacolare, ma più tranquillo e lontano dal turismo di massa, è il Wadi Rum, immenso ed echeggiante, all'estremità meridionale del paese, dove è possibile conoscere un po’ di deserto e vedere un incantevole tramonto.

Inutile scomodare Petra, il gioiello nazionale, la città che incanta e Patrimonio dell’Umanità Unesco, già capitale del popolo dei Nabatei – misterioso popolo arabo che si insediò nel Sud della Giordania più di 2.000 anni fa -, per ribadire l’eccezionalità di un viaggio in Giordania – facilmente raggiungibile ed a noi assai vicina - dove, parafrasando il detto di Pascal, e senz’altro noto alla comunità dei viaggiatori, vedere nuove terre equivale ad avere nuovi occhi.

Giordania: Uno straordinario libro di storia.






I NOSTRI VIAGGI

CREA IL TUO VIAGGIO SU MISURA!

DIARI DI VIAGGIO
 
 
INFORMAZIONI UTILI
NEWSLETTER
 
La newsletter di Orientamenti: aggiornamenti sui nostri viaggi

*
* Informativa ai sensi dell´art. 13 del D. Lgs. n.196/2003
 
© 2002 - 2017 Orientamenti Viaggi | P.IVA 01863850127 | T.+39 039 9210714 | F.+39 039 9210715 | Email | Privacy Policy